Il gioco del bingo

Il bingo è un gioco molto simile alla Tombola basato sull’estrazione di 90 numeri. Giocare a bingo non richiede particolari abilità in quanto è un gioco completamente basato sulla fortuna. Per questo motivo in Italia è considerato un gioco di azzardo e non un gioco di abilità.

Ogni giocatore ha a disposizione un determinato numero di cartelle  costituite da caselle numerate. Le caselle sono disposte in 3 righe da 5 numeri per un totale di cinque numeri a cartella. Per giocare a bingo è necessario comprare un determinato numero di cartelle prima dell’estrazione.

Lo scopo del gioco del bingo è fare cinquina o Bingo prima degli avversari. La cinquina consiste nel completare una riga di una cartella mentre il Bingo consiste nel completare le 3 righe, e quindi l’intera cartella, prima di tutti gli altri giocatori. La partita si conclude non appena un giocatore avrà fatto Bingo.

La vincita in denaro non è sempre la stessa ma varia in relazione a tanti fattori, come ad esempio il numero delle cartelle vendute ed il relativo, oppure la percentuale di montepremi destinata ai premi. Spesso le sale di bingo mettono a disposizione dei Jackpot per alzare il valore della posta in palio

Lascia un commento